Edizione 2020/2021

PARTECIPAZIONE

Le iscrizioni

  • Iscrizioni gratuite da autunno 2020
  • Partecipazione aperta a committenti pubblici e privati
  • Ammesse opere realizzate negli ultimi 5 anni

La giuria

Una giuria internazionale e multidisciplinare premia committenti di qualsiasi paese che abbiano contribuito, in sintonia con il proprio architetto, a determinare la realizzazione di opere di particolare valore architettonico. La giuria attribuirà i seguenti Premi:

  • il "Premio Internazionale Dedalo Minosse", ad un Committente che abbia incaricato un Architetto libero professionista;
  • il "Premio Internazionale Dedalo Minosse - OCCAM, Under 40", ad un Committente che abbia incaricato un giovane Architetto libero professionista;
  • il "Premio ALA Assoarchitetti - Fondazione Inarcassa", ad un Committente, che abbia incaricato un Architetto italiano libero professionista;
  • il "Premio ALA Assoarchitetti, Under 40", ad un Committente, che abbia incaricato un giovane Architetto italiano libero professionista;
  • il "Premio Internazionale Andrea Palladio", viene attribuito, su invito del Comitato Promotore, ad un Committente che si sia distinto negli ultimi vent'anni, per un'attività particolarmente illuminata.

Il comitato scientifico

Le linee guida del Premio sono tracciate da un comitato scientifico, costituito da personalità del mondo dell'architettura, della cultura e dell'imprenditoria, che individua i criteri di valutazione delle opere candidate:

  • sostenibilità sociale, economica e ambientale
  • applicazione del Design for All
  • valorizzazione e conservazione dell'ambiente, del paesaggio e del patrimonio architettonico
  • uso di tecnologie innovative e risorse e materiali rinnovabili
  • valorizzazione delle tradizioni e dei linguaggi locali
  • approccio progettuale multidisciplinare
  • integrazione arte/architettura

Per info e aggiornamenti

contattaci